Vagliatura e separazione del vetro

Vagliatura del vetro per ottenere nuovi prodotti

Massima capacità produttiva e alta qualità di separazione dal vetro dalla plastica

Anche nel campo del riciclo del vetro, il vaglio dinamico a dischi Ecostar si dimostra la soluzione più performante e conveniente sul mercato in quanto garantisce alte produzioni e un’ottima separazione da prodotti di plastiche diverse. Una macchina Ecostar può vagliare vetro di scarto fino a 50 t/h.

Hexact in azione con vetro e plastica

L’importanza del processo di vagliatura per il riciclo del vetro

Perché è importante separare correttamente il vetro dagli altri materiali di scarto? La produzione del vetro a partire dalle materie prime è energivora e impatta notevolmente sulle emissioni di gas serra. Quindi perché avviare nuovi processi produttivi quando il riciclo del vetro richiede meno risorse? Secondo gli ultimi dati di Close the Glass Loop, la media dell’UE per la raccolta di imballaggi in vetro destinati al riciclo è stata dell’80,1% nel 2021 e l’industria prevede di raggiungere un tasso del 90% entro il 2030.

In concomitanza agli sforzi dell’Unione Europea per promuovere il riciclo del vetro, l’Italia sta altresì adottando misure significative per il recupero di questo prezioso materiale. Secondo il Consorzio per il Recupero del Vetro, il nostro paese ha raggiunto un tasso di riciclo dell’80,8% nel 2022, con un aumento del +4,2% rispetto all’anno precedente.
Il vetro può essere riciclato molte volte e l’impiego di una tecnologia innovativa o in grado di trattare grandi quantità di rifiuto, come quella di Ecostar, può fare la differenza nella salvaguardia dell’ambiente. Le macchine vagliatrici Ecostar possono essere utilizzate per rompere il vetro sugli esagoni in movimento, separandolo da sacchetti e plastiche diverse che avanzano sulla superficie vagliante. Inoltre, l’utilizzo del vaglio per rompere le bottiglie permette all’operatore di risparmiare il costo di altri macchinari.

Senza dimenticare che, con una corretta gestione e riciclo, il vetro potrebbe essere una valida alternativa alla plastica.

I vantaggi delle soluzioni Ecostar per la vagliatura e il riciclo del vetro

Grazie alla capacità di rompere il vetro durante il processo di vagliatura, le soluzioni Ecostar operano in autonomia senza l’impiego di ulteriori macchinari. La loro elevata capacità produttiva combinata con la resistenza dei dischi Hardox (utilizzati per tutti i vagli Ecostar) li rende particolarmente efficaci con i materiali abrasivi come il vetro. Nel caso della separazione del vetro, i dischi in Hardox vengono ulteriormente rinforzati per prolungarne la durata e ridurre al minimo gli interventi di manutenzione e quelli di ricambio.

Infine, il vaglio Ecostar dotato di 3 frazioni è particolarmente vantaggioso per gli operatori che trattano il vetro, garantendo una separazione precisa e la rimozione di altri materiali indesiderati.

Capacità
da 10 a 50 t/h
Vagliatura
20, 30, 50, 80, 100 mm
Con materiale bagnato

La miglior tecnologia per trattare il vetro di scarto

DDS (Dynamic Disc Screening) e la tecnologia brevettata di Ecostar particolarmente efficiente per il trattamento del vetro.

Unica nel suo genere, la tecnologia DDS utilizza una serie di alberi a dischi, esagonali oppure ottagonali, con profilo piatto, realizzati in Hardox per garantire la massima resistenza.

DDS, tecnologia brevettata con vagli a dischi

DYNAMIC DISC SCREENING

scopri di più

Contatti

Richiedi maggiori informazioni

Contattaci per ottenere maggiori informazioni o per esporci le tue esigenze di lavorazione, saremo felici di mettere il nostro know how al tuo servizio.

Contattaci

News per Vagliatura e separazione del vetro

Massimizzare il potenziale del vetro attraverso i sistemi di riciclo “Deposito e Reso”

Ultimi sviluppi del mercato e aggiornamenti tecnologici per un processo di riciclo più rapido e redditizio In questo articolo, cerchiamo di esaminare brevemente il panorama del riciclo del vetro, descrivendo il ruolo di leadership dell’Europa, l’efficacia del sistema DRS (Sistema di Deposito e Reso), le sfide nel riciclo del vetro proveniente da rifiuti urbani e … Continued
5 Giugno 2024

Hextra, il vaglio mobile Ecostar efficiente e flessibile per una vagliatura veloce

Tutto pronto per IFAT Monaco 2024, dove presenteremo le nuove funzionalità integrate In genere, l’uso di vagli mobili per il trattamento dei materiali in loco è piuttosto comune, soprattutto in settori come costruzioni e demolizioni, il recupero dei materiali dalle discariche e la gestione dei rifiuti all’aperto o al chiuso, ma anche in operazioni su … Continued
12 Aprile 2024

Nuova partnership per il mercato statunitense: eFACTOR3 si unisce alla rete di distributori Ecostar

eFACTOR3, un’azienda con sede negli Stati Uniti specializzata nella fornitura di soluzioni personalizzate per il riciclo, da singole macchine a sistemi integrati completi, si unisce alla rete globale di partner di Ecostar. Con sede a Charlotte, North Carolina, eFACTOR3 è un’azienda statunitense specializzata nell’offerta di soluzioni innovative per il riciclo di rifiuti, materiali riciclabili e … Continued
1 Febbraio 2024

L’evoluzione del riciclo in Italia: dati, tendenze e innovazioni

Esplorando i materiali chiave e le tecnologie all’avanguardia che guidano il settore del riciclo in Italia Il riciclo dei rifiuti e dei materiali riciclabili costituisce un elemento fondamentale per la costruzione di un futuro sostenibile per il nostro pianeta. In Italia, la crescente consapevolezza sull’importanza del riciclo ha tradotto l’impegno del paese in risultati significativi … Continued
20 Dicembre 2023