Vagliatura del rifiuto commerciale e industriale

Qualità di separazione e capacità produttiva in minor spazio: vagli per rifiuti commerciali e industriali

Nell’ambito della vagliatura e della separazione del rifiuto commerciale e industriale, il vaglio a dischi Ecostar consente di ridurre gli spazi operativi necessari alla separazione del materiale inerte e dei metalli da quello leggero e ottenere frazioni pulite pronte per seguenti fasi di riciclo. Inoltre, grazie alla tecnologia brevettata Ecostar, l’operatore può beneficiare di minori costi di manutenzione e maggiore produttività.

Hextra in azione con rifiuto industriale

Hextra in azione con rifiuto commerciale

L’importanza del processo di vagliatura per i rifiuti commerciali e industriali

Il rifiuto commerciale e industriale è un materiale complesso, ingombrante da gestire e non omogeneo, in quanto include cartone, carta, plastica e film. Nella gestione di questo materiale misto proveniente da attività commerciali e industriali, la separazione accurata da impurità e materiali indesiderati è indispensabile per ottenere un materiale finale pulito e calibrato.
Le macchine vagliatrici Ecostar dispongono di una tecnologia innovativa in grado di separare i rifiuti industriali e commerciali in due o tre frazioni in base alle necessità dell’operatore. Inoltre, i vagli a dischi Ecostar possono lavorare in linea con i trituratori ed essere disposti sia dopo il trituratore, per separare i materiali in più frazioni, sia prima per pulire la frazione leggera dal materiale inerte, in modo da evitare la contaminazione del materiale di valore in fase di triturazione. In questo modo si riducono anche i costi di manutenzione e l’usura del trituratore.

I vantaggi delle soluzioni di Ecostar per il rifiuto commerciale e industriale

I vagli Ecostar sono dotati di tecnologia brevettata innovativa che utilizza una serie di alberi a dischi, esagonali oppure ottagonali, con profilo piatto, altamente resistenti e specificatamente progettati per trattare materiali particolarmente difficili come il rifiuto commerciale e industriale (C&I) e allo stesso tempo garantire un ridotto impatto sui costi di manutenzione e usura del vaglio, grazie proprio all’alta qualità del materiale selezionato per realizzare le macchine vagliatrici Ecostar. Inoltre, la tecnologia brevettata HDDS (Hyper Dynamic Disc Screening) è dotata di un sistema anti-attorcigliamento e anti-intasamento che garantisce maggiori prestazioni e ridotti fermi macchina oltre che minimizzare gli interventi di pulizia. Beneficiano dei vantaggi, come riduzione dell’usura, anche gli altri macchinari che operano in linea con il vaglio, come il trituratore.

Un altro grande vantaggio delle soluzioni Ecostar, come nel caso del vaglio mobile Hextra, è quello della mobilità grazie alla propulsione 100% elettrica o Diesel, il che lo rende adatto a spostarsi sia all’aperto che al chiuso dove sono richieste zero emissioni nocive.

Capacità
da 5 a 50 t/h
Vagliatura
10, 20, 30, 50, 80, 100, 150, 250 mm
Con materiale bagnato

La miglior tecnologia nel trattamento del rifiuto commerciale e industriale

HYPER DDS (Dynamic Disc Screening) è la soluzione studiata per il trattamento di rifiuti di origine industriali e commerciali che contengono materiali lunghi e filamentosi, come i sacchetti e le reggette di plastica utilizzate per l’imballaggio, che possono avvolgersi intorno agli alberi, o le bottiglie di plastica che si possono incastrare ostruendo la separazione.

logoHDDS

HDDS, tecnologia per vagliare materiali difficili

HYPER DYNAMIC DISC SCREENING

scopri di più

Contatti

Richiedi maggiori informazioni

Contattaci per ottenere maggiori informazioni o per esporci le tue esigenze di lavorazione, saremo felici di mettere il nostro know how al tuo servizio.

Contattaci

News per Vagliatura del rifiuto commerciale e industriale

Hextra, il vaglio mobile Ecostar efficiente e flessibile per una vagliatura veloce

Tutto pronto per IFAT Monaco 2024, dove presenteremo le nuove funzionalità integrate In genere, l’uso di vagli mobili per il trattamento dei materiali in loco è piuttosto comune, soprattutto in settori come costruzioni e demolizioni, il recupero dei materiali dalle discariche e la gestione dei rifiuti all’aperto o al chiuso, ma anche in operazioni su … Continued
12 Aprile 2024

Nuova partnership per il mercato statunitense: eFACTOR3 si unisce alla rete di distributori Ecostar

eFACTOR3, un’azienda con sede negli Stati Uniti specializzata nella fornitura di soluzioni personalizzate per il riciclo, da singole macchine a sistemi integrati completi, si unisce alla rete globale di partner di Ecostar. Con sede a Charlotte, North Carolina, eFACTOR3 è un’azienda statunitense specializzata nell’offerta di soluzioni innovative per il riciclo di rifiuti, materiali riciclabili e … Continued
1 Febbraio 2024

Ecostar presenta il nastro trasportatore 2GO

A ECOMONDO 2023 IL NASTRO TRASPORTATORE DI ALIMENTAZIONE PROGETTATO APPOSITAMENTE PER IL VAGLIO STAZIONARIO HEXACT Ecostar presenta il nastro trasportatore 2GO, progettato per alimentare correttamente il vaglio stazionario Hexact in maniera tangente dall’inizio della superficie di vagliatura, ottenendo così la massima resa e la massima efficacia della tecnologia Dynamic Disc Screening (DDS) applicata al vaglio … Continued
30 Ottobre 2023

Tutto sulla gestione dei rifiuti nel Regno Unito

COME LA GESTIONE DEL RIFIUTO ORGANICO E CD&E INCIDONO SUL MERCATO DEL RICICLO INGLESE A partire dal 2020 il Regno Unito non è più un membro dell’Unione Europea, quindi non è più obbligato a raggiungere e rispettare gli obiettivi in materia di riciclo imposti dall’UE. L’impegno del Regno Unito sul fronte ambientale non è diminuito, … Continued
29 Agosto 2023